la strana morte racconto inventato di gabriella

la storia di un semplice pensionato era ormai sulla bocca di tutti gli abitanti del piccolo paese era conosciuto come un uomo semplice e corretto viveva solo con una piccola pensione tutti si erano domandati chi avrebbe potuto ucciderlo non possedeva ne denaro ne preziosi, ne aveva mai disturbato o infastidito , eppure non si spiegava quella tragica morte avvenuta nella piazza del paese Quel giorno si era recato all’assicurazione gli avevano contestato un sinistro che lui diceva di non aver mai  avuto con la sua vettura ma la sua assicurazione sosteneva che quel sinistro era già stato liquidato e che lui avrebbe dovuto pagare l’aumento per quell’incidente, Ne  era uscito arrabbiato distrutto per non poter dimostrare la sua estraneità.avrebbe dovuto pagare legali per  difendere la sua innocenza e nonostante avesse lavorato una vita non poteva permetterselo. quando uscii dal palazzo ripeteva barcollando che gli avevano sparato un colpo al cuore.   crollò sul selciato morendo all’istante. La causa della morte la accertò il medico del pronto intervento uno sparo dritto al cuore il foro di un proiettile mai trovato,  la sua morte fu archiviata come senza un colpevole

Annunci
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

siamo come questo volatile in un mare di liquame

003620

Immagine | Pubblicato il di | 1 commento

buon lunedì

003619.jpg

Immagine | Pubblicato il di | 2 commenti

buona pasqua a tutti voi

003618

Immagine | Pubblicato il di | 8 commenti

il postino:solo bollette da pagare

003616.jpg

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

talea in vaso

003614

schizzo dal vero

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

condivido il pensiero di Gabriele Romagnoli

Se decidete di diventare genitori, non fatelo per voi, ma per la felicità di chi mettete al mondo. Se vi unite a un’altra persona: non per il vostro piacere, ma per il suo. Se vi candidate a governare un Paese: non nell’interesse vostro e dei vostri sodali, ma di chi sarà governato.  E se anche soltanto vi sfiora il dubbio che non sia così, lasciate stare, sia la famiglia che la politica, non è indispensabile, non lo è per voi

003611.jpg

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento