come cani randagi

img445schizzo a matita

Annunci

Informazioni su gabriarte

non obbligo i miei nemici a frequentarmi.Non mi obbligate a frequentare voi che fingete di non esserlo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a come cani randagi

  1. marcello comitini ha detto:

    Vedo che nei ritratti sei veramente brava. Li dovresti curare di più anche quando non sono in primo piano. Il volto è l’anima dell’uomo e l’anima della scena. Un volto insignificante o mal tratteggiato rovina la scena.

  2. gabriarte ha detto:

    hai perfettamente ragione ma mi rimane complicato curare i tratti in un foglio molto piccolo dove a mala pena riesco a far stare l’intera figura con il pennello è diverso il colore ti aiuta a raccontare ciao grazie

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...