l’angolo

Anche quest’anno sono stata messa all’angolo. Stò ascoltando il tempo che mi scandisce gli ultimi rintocchi poi, devo rialzarmi e combattere.Spero nel 2011 di trovare la forza per poter continuare  il mio combattimento con la vita con dignità. Auguro a tutti un buon anno

Annunci

Informazioni su gabriarte

non obbligo i miei nemici a frequentarmi.Non mi obbligate a frequentare voi che fingete di non esserlo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

12 risposte a l’angolo

  1. arielisolabella ha detto:

    perche’dici cio’ cara??..no non ti vedo battuta ma lottatrice sempre e comunque…

    Mi piace

  2. gabriarte ha detto:

    come vedi Ariel i muscoli li ho ancora ma sono le gambe che iniziano a piegarsi l’età per un pugile è importante ciao auguriiiiiiiiiiiii

    Mi piace

  3. Osvani-Barbatus ha detto:

    Cosa succede, Gabry? Cos’è codesto scoramento? Tu sei una vera artista e gli artisti sono caparbi e non si arrendono mai difronte alle difficoltà da affrontare per potersi esprimere sempre al meglio. Non farti condizionare dal meteo sfavorevole che ci ha dato un saggio di cosa sia capace la natura quando non si sente rispettata: pioggia con relativi smottamenti e vere frane, neve e valanghe e freddo polare. Qui, stamani, in questo momento, abbiamo la temperatura a -13! Pensa che a Cortina è a -12, ma lì sono in montagna!
    Ciao, Gabry, alto il morale per dare tra poco il benvenuto al nuovo anno che speriamo sia più promettente di quello che ci sta lasciando senza rimpianti!
    Gli auguri più cordiali a te ed alle persone che ami e che ti amano. Un forte abbraccio amicale. Osv.

    Mi piace

  4. gabriarte ha detto:

    ciao amico mio stamattina ho ripreso il combattimento e mio marito ha l’occhio nero un caldo abbraccio e che sia un 2011 meraviglioso per tutti ciaoooooo

    Mi piace

  5. parolesenzasuono ha detto:

    se non cadessimo non potremmo dimostrare a noi stessi di essere in grado di rialzarci—

    quindi—-

    Mi piace

  6. ili6 ha detto:

    ehilà..un ring?? Certe lotte sono quotidiane e spero che anche la tua sia di questo genere e non ci sia nulla di grave.
    Mi lascia un pò così la citazione di Sergio (anche se è vera ), perchè tutta sta voglia di cadere per dimostrare che sappiamo rialzarci proprio non c’è. Ma, come sappiamo, ci pensa la vita spesso a farci cadere nostro malgrado…quindi sfoderiamo il meglio di noi e riprendiamo a combattere! Senza occhi neri e gambe rotte, eh! 🙂
    E poi, ricorda che…da un angolo a volte si segnano goal favolosi!
    Un abbraccio e un augurio a te. Ciao

    Mi piace

  7. gabriarte ha detto:

    La mia, cara Rosaria, era una battuta . La mia famiglia è la cosa pìù bella che mi sia capitata e i battibecchi, sono sciocchezzuole che dimostrano quanto ci vogliamo bene. Ma come hai giustamente detto, la vita è una lotta quotidiana e molte volte incontri nemici così forti che ti fanno cadere al primo colpo. Poi quando ti rialzi ,ne trovi un’altro e un’altro ancora e impari ad incassare, sperando un giorno ,di sferrare il colpo che ti farà vincere. Quando scopri che hai la forza per colpire ti accorgi di non avere la cattiveria per farlo e finisci per subire anche con chi potevi vincere .Vedi!!!secondo me, dipende da chi incontri come primo avversario, se è molto forte è sempre dura uscirne illesi, ed è dura uscire dall’angolo .Sergio!! è meglio non cadere . Tanti auguri di buon anno

    Mi piace

  8. fausta68 ha detto:

    Forza Gabri, mai arendersi…..si rallenta, si fanno le cose con più fatica, magari ci si ferma un po’….e si riparte….
    Il fisico conta ma il vero motore è la testa!!!!

    Mi piace

  9. ili6 ha detto:

    Avere accanto una bella famiglia, forte e solida come la tua, è la cosa più importante della vita e non c’è nemico che devi temere perchè, anche alla lunga, anche con un pò di sofferenza, alla fine soccomberà. La forza dell’unione scala montagne.
    Un sorriso grande, ciao

    Mi piace

  10. zebachetti ha detto:

    ogni tanto giova mettersi all’angolo serve a rigenerarsi . vedrai che c’e la fai un meraviglioso 2011 e tanta buona vita ciao
    nazzareno

    Mi piace

  11. Sonja A. ha detto:

    Non bisogna mai arrendersi anche quando la forza pare venga meno.
    Un abbraccio e un caro augurio per te e i tuoi cari.

    Mi piace

  12. gabriarte ha detto:

    Non mi arrendo sò, imparo da chi è più tenace e forte di me. Spero tanto che la tua piccola si senta meglio e che sia per voi completamente finito questo terribile momentaccio un abbraccio alla tua piccola e a te che sia un 2011 meraviglioso ciaoooooooooo

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.