Categorie
Senza categoria

al confine con la pazzia

Pur di non lasciare andare cacà ad una squadra inglese di proprietà di un facoltoso sceicco arabo che ha offerto al giocatore del milan una cifra da capogiro, i tifosi milanisti gridano allo stadio, mostrando le loro tessere di credito,lo compriamo noi. se invece di offrire denaro ad uno che ne ha già tanto lo mettessero a disposizione per aiutare gli italiani che non riescono ad arrivare a fine mese, o per aiutare i bambini che muoiono di fame  l’idea sarebbe   intelligente,capisco che il gioco del calcio sia un modo per evadere dai problemi quotidiani e quindi quasi una necessità, ma questa offerta che ho sentito, mi fa pensare che l’uomo stia arrivando al confine con la pazzia .

Di gabriarte

non obbligo i miei nemici a frequentarmi.Non mi obbligate a frequentare voi che fingete di non esserlo

4 risposte su “al confine con la pazzia”

concordo in pieno, è uno scandalo. io sono stata sempre contraria alle offerte milionarie per i calciatori e ai loro stipendi altissimi, perchè in fondo cosa fanno? corrono dietro ad un pallone e questo per me non è un lavoro. dare i soldi a chi ne ha bisogno sarebbe una bella iniziativa, ma chi vuoi che ci pensi? ti scrivo una cosa che hanno scritto in un sms inviato ieri sera alla corrida:"con la crisi che c’è se se spendono 120 milioni pe’ Kakà, figuramoce poi pe’ magnà!" mi ha fatto ridere in quel momento, ma solo in quel momento, perchè la faccenda è seria. baci e buona serata.

"Mi piace"

Quando leggo queste cose provo un grandissimo senso di nausea…..Mi sta bene tutto (o quasi)…Non capirò mai la regola che muove questi super ingaggi e come si possa andare avanti iperterriti mentre appunto c’è gente che fa fatica a giungere a fine mese…Questa politica del calcio "lustrini e paillettes" come l’aveva proprio definita lo stesso Kakà qualche giorno fa parlando del clamore che si era sollevato attorno al collega Beckham, ora sta diventando una macchietta grottesca da commedia degli orrori.Penso che "L’urlo" di Munch renderebbe bene come immagine a questo schifo che fortunatamente x scelta di redazione certi telegiornali han taciuto, altrimenti sarebbero stati degli emeriti cretini.Ti abbraccio.

"Mi piace"

detesto il calcio…quindi ne penso tutto il male possibile….salvo quello di bambini sorridenti chiassosi e senza sponsor…!!un bacione cara e certo che ti vengo a trovare!!:))

"Mi piace"

Non penso che le avrebbero messe a disposizione, era una provocazione, magari erano tesserine della raccolta punti benzina, infatti oggi in piena campagna elettorale il milan scudettato ha sfilato per il centro di Milano e mister B ha ben pensato di promettere, insieme alla legalizzazione dell’abusivismo, il riacquisto di Kakà. 🙂

"Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.